Cerca
  • Plan Travel Live

Monastero di Torba...Per quelle domeniche noiose...

#plantravellive #aduepassidacasa #borghi #arte #italiaedintorni Il weekend è fatto per riposare, ma a volte trovare delle alternative al divano è un’ottima idea, in particolare nelle giornate di sole.

Ecco perché l’idea di una serie di consigli per quelle noiose giornate che possono trasformarsi in avventure a pochi chilometri da casa: borghi dimenticati, laghi da scoprire, castelli medioevali, città d’arte e molto altro.


Questo primo post della serie #quelledomenichenoiose è dedicato ad un posto che è davvero a due passi da casa nostra. Uno di quei luoghi che conosci per sentito dire, ma che non ti sei mai deciso a visitare

Il Monastero di Torba

Questo monastero è diventato Patrimonio dell'Unesco nel 2011. La torre è ricca di preziosi affreschi che il FAI ha riportato alla luce dopo anni di lavori di restauro. L'area non solo è ricca dal punto di vista archeologico, ma anche naturalistico, infatti la zona è circondata da boschi e sentieri da esplorare. Questo luogo ospitò per molti secoli soldati, infatti venne utilizzato prima dai romani e poi da Bizantini e Longobardi come sede difensiva. Nel VIII secolo venne riadattato a luogo di culto e vi si insediarono delle monache benedettine.

Ancora oggi tale funzione è visibile negli affreschi sapientemente restaurati

Alla fine del 1700 le monache lasciarono definitivamente il monastero di Torba. Nei secoli successivi la costruzione venne riadattata per l'uso contadino.


Ancora oggi si può vedere questo aspetto della sua storia nei portici e nel filmato esplicativo proiettato all'interno della torre.



Non è raro vedere nel prato intere famiglie con una tovaglia da picnic e bambini che giocano felici. Un immersione totale nella natura ed in un passato per troppo tempo dimenticato 


Il Monastero di Torba si trova in provincia di Varese: Via Monastero, 21050 Torba VA, Italia.Il biglietto di ingresso è gratuito per i soci FAI e per i bambini sotto i 4 anni. I ragazzi e gli studenti invece pagato 3,50. Il costo per gli adulti è di 7 euro.



Se vi trovate nei paraggi è sicuramente un sito interessante da visitare così come i dintorni. Si trova all'interno del Parco archeologico di Castelseprio, dove è possibile fare bellissime passeggiate tra la natura incontaminata.



Plan Travel Live vi ringrazia per la lettura e il supporto. Seguiteci su Instagram per vedere sempre nuove foto e avventure!!!

Non perdetevi il prossimo post di #quelledomenichenoiose!

12 visualizzazioni
About Us

Greta&Gianluca, rispettivamente classe 1994 e 1993. Il Gene del Viaggiatore raggiunge in loro picchi altissimi. Amano andare alla scoperta del mondo e delle sue meraviglie.

 

Read More

 

  • Facebook - Bianco Circle

© 2023 by Going Places. Proudly created with Wix.com

Iscriviti alla nostra
mailing list